I brufoli continuano a comparire

Condividi sui social

QUANTI BRUFOLI CONTINUANO A COMPARIRE

Quanti brufoli compariranno ancora nelle prossime settimane? La tua pelle peggiorerà o migliorerà?

È normale che tanti brufoli continuano a comparire, non bisogna scoraggiarsi, l’acne è proprio così, purtroppo è il decorso normale se non la si affronta con una terapia adeguata.
Quando cominciamo poi la cura antiacne, ci piacerebbe spesso sapere a che punto siamo nella nostra battaglia contro i brufoli e quanti brufoli compariranno o scompariranno nelle prossime settimane o nei prossimi mesi.

Spesso il dermatologo può darci una previsione sui tempi adeguati per vedere dei risultati delle cure per l’acne che ci ha prescritto.

In ogni caso, guardando allo specchio il nostro viso su cui i brufoli continuano a comparire, come possiamo prevedere da soli un miglioramento o un peggioramento della nostra acne?

i brufoli continuano a comparire a ondateUna terapia efficace per l’acne inizia a dare benefici raramente dopo alcuni giorni, più spesso dopo qualche settimana: i brufoli, le papule e le pustole infiammate, cominciano a sfiammarsi e seccarsi fino a sparire e lasciano come minimo delle macchie da acne rosse o scure.

Ma i brufoli, pochi o molti che siano, non fanno in tempo a sparire che un’altra ondata compare e riempie di nuovo il viso: i brufoli continuano a comparire e l’acne ci sembra cosí invincibile.
Ciò perchè i brufoli infiammati sono solo la punta dell’iceberg del processo acneico. Essi infatti si formano a partire dai comedoni, i punti bianchi e neri, le lesioni fondamentali o primarie dell’acne, che a volte vengono chiamati brufoli sottopelle.

Sono i comedoni il problema!

Osserva la pelle del tuo viso, i comedoni che vedi adesso saranno i brufoli futuri, se non inizi a curarti.

I brufoli sono solo una conseguenza, l’obiettivo principale ed ultimo della cura antiacne è come eliminare i punti neri e bianchi.
Tieni presente che con le cure da fare a casa ci vorrà qualche mese per ottenere un viso pulito.

Quando i brufoli continuano a comparire cosa ci può indicare se siamo sulla strada di un peggioramento ( o di un miglioramento ) dell’acne?

quanti brufoli e punti neriEsaminando la nostra pelle lo possiamo capire dal numero e densità dei comedoni presenti in questo momento: gran parte si trasformeranno in brufoli in un tempo variabile da pochi giorni ad alcune settimane.
È importante osservare in particolare la profonditá dei punti bianchi  ( i brufoli sottopelle ) perché da questi origineranno inevitabilmente i brufoli più profondi, quelli che possono lasciare dei veri e propri buchi sulla pelle.

Rispetto a quando hai cominciato la terapia per l’acne il numero dei comedoni è diminuito o aumentato?

Rispetto a quando hai cominciato la terapia per l’acne la maggior parte dei comedoni è superficiale ( li senti al tatto? ) o sono ancora profondi e poco visibili?

Se non hai iniziato alcuna cura la presenza di molti comedoni profondi porterà prima o poi ad un quadro di acne infiammata, profonda e persistente.
Non credi che convenga iniziare la terapia al più presto?


Condividi sui social

HAI COMMENTI o DOMANDE? Puoi inserirli usando il tuo profilo Facebook. i commenti dovranno essere approvati, non appariranno subito

Notizie sull'Autore

Sono Dermatologo e Medico Estetico, con studio a Parma, esperto in trattamenti per acne e cicatrici. Mi sono sempre occupato anche di studi e ricerche sull'invecchiamento elaborando specifici ed innovativi programmi di ringiovanimento cutaneo e di medicina del benessere. Da molti anni svolgo attività di tutor e docente in Corsi e Congressi nazionali ed internazionali e di divulgazione scientifica come blogger e consulente per vari siti web. SEGUIMI ANCHE SU:

Articoli correlati

VOGLIO SAPERNE DI PIU'
close-link