Come tenere i brufoli sotto controllo

I 5 PRESUPPOSTI PER SCONFIGGERE L’ACNE

 

I brufoli sotto controllo sono un obiettivo che si pensa irraggiungibile quando si vedono continuare a comparire i brufoli a ondate.

Spesso, proprio perchè sembra un traguardo impossibile, ci si scoraggia e si abbandonano le cure, i trattamenti e … il dermatologo.

E’ possibile davvero tenere i brufoli sotto controllo?

Certamente, ma è necessario seguire un percorso che si basa su precisi presupposti.

Anche la migliore cura antiacne può dare scarsi risultati senza questi presupposti.

1. E’ importante informare il dermatologo su tutte le terapie, i cosmetici  e i trattamenti per i brufoli usati in passato.

Conviene presentarsi alla visita dermatologica con la lista dei prodotti usati in precedenza evidenziando quelli che hanno dato un certo grado di miglioramento, un peggioramento o che sono stati inutili.

E’ opportuno anche informare il dermatologo di tutti i rimedi per i brufoli, anche quelli naturali, che si sono usati. E poi di tutti farmaci che si stanno assumendo per altri problemi di salute.

Un bravo dermatologo esperto di acne avrà bisogno di queste informazioni e ti farà molte domande.

brufoli sotto controllo: i 5 presupposti

 

2. Il dermatologo dovrà essere il tuo migliore alleato

Può darsi che in passato hai avuto brutte esperienze: cure che non hanno funzionato, medici o dermatologi che forse non ti hanno seguito come volevi.

Non aspettarti che la visita dermatologica per l’acne, la prescrizione o il trattamento antiacne possano eliminare i brufoli. Solo tu puoi farlo, se le cure sono giuste, e con l’aiuto del dermatologo. Fatti seguire con fiducia.

3. Migliorare l’acne richiede tempo

Lo so, non si vede l’ora di eliminare i brufoli e ritornare ad avere finalmente una pelle liscia, pulita e normale. Purtroppo nessun trattamento o farmaco agisce nel giro di 1 giorno: è necessario avere pazienza.

Nella migliore delle ipotesi, se la tua pelle risponde bene alle cure antiacne consigliate e se queste sono adeguate, nell’arco di 10-15 giorni già dovresti notare un miglioramento: l’infiammazione si riduce, i brufoli diventano meno rossi e fanno meno male.

A volte basta poco, come per es. cambiare il detergente che potrebbe non essere proprio adatto.

Nella maggior parte dei casi è necessario attendere circa 1 mese per vedere i primi benefici della cura per l’acne.

A meno che non si inizi con trattamenti ambulatoriali come per esempio il peeling chimico antiacne.

4. La perseveranza è fondamentale!

Compito del dermatologo è consigliarti la cura migliore per i brufoli e la tua pelle, spiegarti come usare i prodotti, quando applicarli durante la giornata, e informarti su quali cosmetici assolutamente evitare.

Ma il tuo compito e la tua responsabilità verso te stesso sono seguire in maniera precisa la cura: applicare con metodo e costanza i prodotti antiacne e assumere regolarmente i farmaci prescritti.

Tante volte lo scarso risultato di una cura per l’acne dipende proprio dall’applicare in modo saltuario o in modo sbagliato i prodotti: se qualcosa non ti è chiara o se hai problemi contatta nuovamente lo specialista dermatologo.

Un bravo dermatologo vuole che lo si contatti in caso di dubbi.

5. Obiettivo finale: normalizzare la pelle e tenere i brufoli sotto controllo

Il primo mese di terapia antiacne è davvero decisivo.

Spesso è necessario ritoccare lo schema della terapia per adeguarla alla risposta della tua pelle: nessun cosmetico o farmaco va bene per tutti i tipi di pelle.

Dopo il miglioramento bisogna puntare alla normalizzazione dell’acne: l’acne non si può guarire ma si può tenere efficacemente sotto controllo mantenendo la pelle pulita, libera da punti neri e brufoli.

Questo risultato si può raggiungere solo continuando le cure per i brufoli, anche quando i brufoli saranno scomparsi quasi totalmente: il dermatologo saprà guidarti riducendo i prodotti da usare e rendendo più semplice la terapia per l’acne.

E tu che esperienze hai avuto? Pensi che siano giusti questi presupposti ?

Sono Dermatologo e Medico Estetico, con studio a Parma, esperto in trattamenti per acne e cicatrici. Mi sono sempre occupato anche di studi e ricerche sull’invecchiamento elaborando specifici ed innovativi programmi di ringiovanimento cutaneo e di medicina del benessere.
Da molti anni svolgo attività di tutor e docente in Corsi e Congressi nazionali ed internazionali e di divulgazione scientifica come scrittore, blogger e consulente per vari siti web.

Potrebbero interessarti anche:

HAI COMMENTI o DOMANDE? Puoi inserirli usando il tuo profilo Facebook. i commenti dovranno essere approvati, non appariranno subito

I commenti sono chiusi.