Come togliere i punti neri

COME TOGLIERE I PUNTI NERI SENZA FARE DANNI

 

Togliere i punti neri è un problema molto comune ed è un’azione che si fa quasi quotidianamente. A chi non è capitato di rimuovere dei punti neri almeno qualche volta.

Nel mio articolo “come eliminare i punti neri” , uno di quelli più letti su questo blog, ho descritto i trattamenti e i rimedi per impedire la formazione e per eliminare i punti neri diffusi sul viso. In questo articolo invece ti voglio parlare di come togliere i punti neri, e senza fare danni.

Come togliere i punti neri

Perchè è molto semplice spremere i punti neri e quindi “stappare i pori” ma è meno semplice evitare i possibili problemi come:

  1. provocare l’infiammazione del follicolo pilo-sebaceo e la comparsa del brufolo
  2. l’infezione per la proliferazione di batteri
  3. la formazione di macchie da acne o addirittura di piccoli buchi della pelle che appaiono come pori molto dilatati ma sono in realtà piccole cicatrici.

La spremitura dei brufoli come la spremitura dei punti neri può quindi causare dei danni alla pelle del viso.

Spesso il problema nasce dal fatto che si spreme un punto nero in maniera aggressiva o si insiste nel voler togliere un punto bianco o comedone chiuso.

Questo è infatti più profondo, è impossible spremere all’esterno il contenuto. Se si insiste se ne provoca la rottura con comparsa di un brufolo profondo.

E’ essenziale quindi saper distinguere tra punti neri e punti bianchi !

 


ACNE: VERO O FALSO


punti bianchi e punti neri sul viso

 

Vediamo quindi come togliere i punti neri senza provocare danni.

 

A) Lavare prima il viso con un detergente specifico (articolo pulire la pelle grassa) per l’acne, necessariamente a pH acido, meglio se contenente sostanze ad azione riequilibrante-lenitiva e batteriostatica e risciacquare con acqua calda in modo da dilatare i pori.

 

B) Disinfettare con alcool le mani e la zona della pelle interessata

 

C) Impugnare con ciascuna mano un cotton-fioc inumidito con alcool, ed esercitare una pressione sulla pelle ai lati del comedone per spremerne delicatamente il contenuto di sebo e detriti cellulari (il cosiddetto tappo corneo) che ha provocato l’occlusione del poro.

I LIBRI PER LA CURA DELLA PELLE

UN VERO E PROPRIO PROGRAMMA ANTIACNE

Preferisci la versione cartacea? Vai su Amazon

La versione ebook la trovi anche su:
Ibooks-store, Mondadori, Feltrinelli, Smashwords

SCOPRI LE 3 AZIONI CHIAVE PER CURARE ROSACEA
E PELLE SENSIBILE

 

Preferisci la versione cartacea? Vai su Amazon

La versione ebook la trovi anche su:
Ibooks-store, Mondadori, Feltrinelli, Smashwords

Perchè è bene non spremere i punti neri con le dita?

 

Perchè le unghie, per quanto ben tagliate e pulite, possono portare germi e provocare un maggiore trauma.

Il cotton-fioc è più piccolo, più efficace e preciso nell’applicazione della pressione.

Non insistere con la spremitura del punto nero ma fermarsi per non provocare la fuoriuscita di sangue: altrimenti puoi determinare la rottura di piccoli capillari del derma o addirittura la rottura del follicolo con comparsa di infiammazione e brufoli nella zona trattata.

 

D) Pulire la superficie della pelle e disinfettare con un cotton-fioc appena inumidito di alcool.

 

E) Applicare subito dopo un antibiotico in gel o lozione, ripetere 2 volte nell’arco delle successive 24 ore.

 

Visto così sembra una procedura lunga ma ci impiegherai al massimo qualche minuto.

E’ importante però non saltare alcun passaggio per eliminare i punti neri ed evitare la comparsa improvvisa di brufoli e buchi sulla pelle.

Sono Dermatologo e Medico Estetico, con studio a Parma, esperto in trattamenti per acne e cicatrici. Mi sono sempre occupato anche di studi e ricerche sull’invecchiamento elaborando specifici ed innovativi programmi di ringiovanimento cutaneo e di medicina del benessere.
Da molti anni svolgo attività di tutor e docente in Corsi e Congressi nazionali ed internazionali e di divulgazione scientifica come scrittore, blogger e consulente per vari siti web.

Potrebbero interessarti anche:

HAI COMMENTI o DOMANDE? Puoi inserirli usando il tuo profilo Facebook. i commenti dovranno essere approvati, non appariranno subito

I commenti sono chiusi.